Affari di Borsa

Portafoglio

I Nostri Corsi

Scopri di più

Portafoglio Michael Burry

Michael Burry è fondatore e gestore del fondo Scion Asset Management.

Dopo la laurea in medicina, Michael Burry ha lavorato come neurologo allo Stanford Hospital, impiego che ha successivamente lasciato per dedicarsi agli investimenti.

Nella comunità finanziaria era già salito alla ribalta con il suo blog Silicon Investor che aveva catturato l’attenzione di Vanguard e di altri importanti investitori come Joel Greenblatt che decise di investire nel su fondo.

Michael Burry è divenuto noto al grande pubblico grazie al film “Big Short”che racconta la sua scommessa al ribasso sui mutui subprime  che ha consentito al suo fondo di guadagnare circa 800 milioni di dollari.

Michael Burry

Michael Burry: fondatore Scion Asset Management

Strategia di investimento di Michael Burry

La strategia di investimento di Michael Burry è incentrata su una rigorosa applicazione del concetto di margine di sicurezza  di Benjamin Graham.

Attraverso un’accurata analisi dei fondamentali societari Michael Burry seleziona le azioni che risultano ampiamente sottovalutate, non disdegnando di converso di shortare i titoli di società che risultino eccessivamente sopravvalutate.

Portafoglio di Michael Burry

Il Portafoglio di Michael Burry è concentrato su pochi titoli, comprendendo circa 15 azioni.

Il titolo di maggior peso del portafoglio di Burry è Brystol Myers Squibb (BMY) con un peso di circa il 9% dell’intero portafoglio, escludendo la posizione ribassista (opzione put) aperta su Apple nel 1Q2022.

 Portafoglio Michael Burry

Portafoglio Michael Burry

Portafoglio Michael Burry

Michael Burry Portafoglio Michael Burry Burry Strategia investimento Michael Burry Portafoglio Scion Asset Management Scion Asset Management

logo
info@affaridiborsa.com

Affari di Borsa s.r.l. semplificata
C. F. e P. IVA 14623121002

 Mappa del sito

Non hai mai operato in borsa?

Impara con i nostri corsi:
I NOSTRI CORSI DI INVESTIMENTO

Copyright © 2022 Affari di Borsa