Affari di Borsa

Portafoglio

I Nostri Corsi

Scopri di più
  • Home
  • Libri
  • I nostri libri
  • Come individuare le manipolazioni di bilancio

Come individuare le manipolazioni di bilancio per limitare il rischio dell’investimento


Come individuare le manipolazioni di bilancio per limitare il rischio dell’investimento.
Le frodi contabili e, più in generale, le manipolazioni di bilancio sono alla base delle principali perdite finanziarie per l’investitore.
Le frodi finanziarie di Enron, Worldcom e Parmalat, e quella più recente di Wirecard, sono a testimoniarlo. Oltre a questi casi limite, esiste, però, una casistica molto più ricorrente ma non meno insidiosa e dannosa per la tasche dell’investitore.
Si tratta di tutti quei casi in cui il management pur non commettendo frodi contabili interviene in maniera opportunistica sul processo di reporting al fine di far apparire la situazione economico-finanziaria della società migliore di quella che è in realtà.
L’esito per l’investitore, tuttavia, è il medesimo. Viene indotto in errore nelle proprie valutazioni e si espone a potenziali significative perdite, come accaduto con il recente caso di Bio-On, la cui vicenda peraltro, è ancora in via di definizione.
L’investitore non è, però, del tutto indifeso di fronte alle frodi finanziarie e più in generale alle manipolazioni di bilancio.
Esistono, infatti, delle tecniche di analisi che permettono di rilevare la presenza di anomalie nel bilancio che segnalano la probabilità di manipolazioni del bilancio ben prima che la situazione societaria possa precipitare.
Scopo del libro è, proprio, quello di illustrare gli strumenti di analisi di cui può disporre anche l’investitore comune per poter individuare quelle anomalie nel bilancio che costituiscono i segnali di allarme di manipolazioni di bilancio in tempo utile.
L’opera ha un taglio pratico e la tematica è affrontata con un linguaggio semplice nell’ottica dell’investitore privato.

Struttura del libro

Il libro si compone di quattro parti:

  1. nella prima parte vengono illustrate le tecniche più ricorrenti di manipolazione dei dati di bilancio, ripartite per area di interesse: conto economico, stato patrimoniale e rendiconto finanziario.
    Per ogni tecnica manipolativa, si farà ricorso ad esempi concreti forniti dalle più eclatanti frodi finanziarie e verranno indicati i segnali di allarme, rilevatori di possibili manipolazioni di bilancio.
  2. nella seconda parte vengono illustrati i modelli di analisi qualitativa e quantitativa più utilizzati per individuare le manipolazione di bilancio e valutare la qualità degli utili societari;
  3. la terza è destinata ad un sostanziale riepilogo delle principali tecniche manipolative, attraverso la ricostruzione di alcune delle più famose frodi finanziarie;
  4. la quarta è dedicata all’applicazione concreta dei modelli di analisi proposti alla vicenda, tuttora pendente, di Bio-On per testarne l’efficacia predittiva e verificare se l’investitore privato avrebbe potuto rilevare eventuali anomalie di bilancio e valutare la rischiosità di tale investimento.

All’esito il lettore sarà in grado di padroneggiare gli strumenti e le tecniche di analisi per valutare il grado di attendibilità dei dati del bilancio e la qualità degli utili riportati dalla società analizzata. Potrà, quindi, orientare con maggiore ponderazione le proprie scelte di investimento, evitando quelle a maggior rischio e conseguire maggiori rendimenti.
Buona lettura e buoni investimenti!

logo
info@affaridiborsa.com

Affari di Borsa s.r.l. semplificata
C. F. e P. IVA 14623121002

 Mappa del sito

Non hai mai operato in borsa?

Impara con i nostri corsi:
I NOSTRI CORSI DI INVESTIMENTO

Copyright © 2022 Affari di Borsa